Abstract

[Ita:]L’articolo affronta il tema dei possibili collegamenti problematici tra le norme sull’orario di lavoro e le convinzioni religiose dei lavoratori. Dopo aver esaminato le sfumature del concetto di accomodamento ragionevole che è stato sviluppato nei sistemi giuridici nordamericani per gestire questi problemi, l’autore analizza la diversa strategia adottata nell’ordinamento italiano, concentrandosi sulle leggi di approvazione delle intese di cui all’articolo 8 della Costituzione. Infine, l’articolo prende in esame alcune delle principali questioni sollevate da una recente pronuncia con cui la Corte di giustizia dell’Unione europea ha affrontato la tematica, nel quadro del diritto antidiscriminatorio.
Lingua originaleEnglish
pagine (da-a)1561-1573
Numero di pagine13
RivistaVARIAZIONI SU TEMI DI DIRITTO DEL LAVORO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Convinzioni religiose
  • Orario di lavoro
  • Ragionevoli accomodamenti
  • Reasonable accommodations
  • Religious beliefs
  • Working time

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Working time and religious beliefs: a matter of reasonableness'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo