Welfare attivo. Apprendimento continuo e nuove politiche del lavoro in Europa

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]L'occupazione e l'apprendimento continuo sono i pilastri del welfare attivo promosso in sede europea. Un welfare che investe i cittadini della responsabilità del proprio benessere e sostiene le capacità individuali di autoprotezione dai rischi e di risposta ai bisogni. Se il lavoro retribuito è la più efficace strategia di inclusione sociale e di tutela (come nei programmi di welfare to work), il lifelong learning è la migliore leva per sviluppare l'occupabilità e la partecipazione attiva. Ma, come evidenzia questo volume, i fenomeni di disuguaglianza e di esclusione sociale non sono scongiurati. Emblematiche le contraddizioni del lifelong learning sulle quali occorre agire affinché esso possa dispiegare le sue potenzialità di attivazione ed empowerment dei soggetti. Il volume indaga le trasformazioni dei sistemi di welfare europei, a partire da un punto di vista specifico: quello delle politiche formative.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Active welfare. Continuous learning and new labor policies in Europe
Lingua originaleItalian
EditoreErickson
Numero di pagine198
ISBN (stampa)9788861373563
Stato di pubblicazionePubblicato - 2008

Keywords

  • Europa
  • Europe
  • active welfare
  • capabilities
  • labour market policies
  • lifelong learning
  • politiche del lavoro
  • welfare attivo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Welfare attivo. Apprendimento continuo e nuove politiche del lavoro in Europa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo