Verso la “riscoperta” del Creato. La lirica tedesca fra Barocco e primo Illuminismo

Laura Bignotti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il saggio propone, sulla scorta di alcuni esempi, una riflessione sulla evoluzione della lirica tedesca tra Barocco e Frühaufklärung. La Naturlyrik del primo Illuminismo, e di Barthold Heinrich Brockes in particolare, abbandona infatti il pessimismo improntato al memento mori seicentesco, proponendo una serena e gioiosa rappresentazione poetica del mondo terreno, che pare sollecitare anche il lettore odierno ad apprezzare e tutelare la bellezza del Creato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Towards the "rediscovery" of Creation. German lyric between Baroque and early Enlightenment
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)90-94
Numero di pagine5
RivistaNUOVA SECONDARIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • Barthold Heinrich Brockes
  • Ecocritica
  • Ecocriticism
  • Lyrik der Frühaufklärung
  • lirica tedesca del primo Settecento

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Verso la “riscoperta” del Creato. La lirica tedesca fra Barocco e primo Illuminismo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo