“Vecchie ruggini" e mancate occasioni nell'Ordinanza della cassazione N. 16634/2018 sulla presunzione di residenza fiscale degli iscritti nelle anagrafi della popolazione residente

Paolo Arginelli, Giulio Cuzzolaro

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Gli autori in questo contributo analizzano e commentano l’ordinanza della Cassazione n. 16634 del 25 giugno 2018 che afferma il principio di diritto secondo cui l’iscrizione anagrafica avrebbe ai fini e per gli effetti dell’art. 2, comma 2, del TUIR valore di presunzione assoluta di residenza nel territorio dello Stato. .
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "Old rusts" and missed opportunities in the Order of Cassation N. 16634/2018 on the presumption of tax residence of the members of the resident population registries
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-8
Numero di pagine8
RivistaRIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO
Volume2018
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • residenza fiscale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '“Vecchie ruggini" e mancate occasioni nell'Ordinanza della cassazione N. 16634/2018 sulla presunzione di residenza fiscale degli iscritti nelle anagrafi della popolazione residente'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo