Valutare i fondi interprofessionali per la formazione continua. Il modello Obr Fondimpresa Lombardia.

Ivana Pais, Cristina Citterio, Mirko Freni, Laura Gioria

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]L’articolo presenta il modello proposto da Obr Fondimpresa Lombardia per la valutazione di Piani formativi concertati. Valutazione di solito è un termine che spaventa, poiché evoca il giudizio e la critica (Vergani 2004). All’interno di questo lavoro, caratterizzato da un processo partecipato, il significato assume un senso diametralmente opposto: valutazione è intesa come “dare valore”, come modalità per portare alla luce i diversi aspetti che compongono il sistema Fondimpresa, con l’ipotesi di creare possibili spazi condivisi di miglioramento. Il contributo è articolato in sei paragrafi. Il primo ripercorre la nascita e le caratteristiche dei Fondi Interprofessionali per la Formazione Continua, con particolare attenzione a Fondimpresa; il secondo approfondisce il piano di lavoro del gruppo tecnico di promozione e valutazione (i cosiddetti professionals) di Obr Fondimpresa Lombardia. Nel terzo paragrafo vengono evidenziate le peculiarità della valutazione della formazione concertata. Nel quarto e quinto paragrafo vengono presentati, rispettivamente, il percorso di costruzione del modello di valutazione di Fondimpresa in Lombardia e i risultati finora emersi. Nel paragrafo conclusivo si delineano le prospettive future di intervento, a partire da un’analisi critica del percorso finora intrapreso.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Evaluate inter-professional funds for continuing education. The Obr Fondimpresa Lombardia model.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)69-84
Numero di pagine16
RivistaRIV. RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE
Stato di pubblicazionePubblicato - 2008

Keywords

  • formazione continua
  • valutazione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Valutare i fondi interprofessionali per la formazione continua. Il modello Obr Fondimpresa Lombardia.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo