Usus iustus e 'monoteismo pagano'. Suggestioni storico-religiose a partire da Augustinus doctr. 2,40,60.

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il saggio offre un’analisi di tipo storico-religioso del passaggio offerto da Agostino di Ippona (de doctr. chr. II,40,60), nel quale l’Ipponense addita, quale exemplum di ‘verità’ platoniche che i cristiani debbono fare oggetto di usus iustus, il tema dell’unum deum colere. L’analisi intende illuminare, per il tramite della comparazione, da un lato, con le altre occorrenze - in Agostino e in autori cristiani antichi - della metafora riguardante l’oro e l’argento egizi, ‘usati’ iuste dagli Ebrei, e, dall’altro lato, con il ricco dossier agostiniano relativo al confronto con i platonici sul tema del cultus dell’unus deus, gli aspetti di specificità del passaggio in questione, al fine di offrire un contributo all’ampio dibattito scientifico attuale in merito alla categoria interpretativa di ‘monoteismo pagano’.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Usus iustus and 'pagan monotheism'. Historical-religious suggestions starting from Augustinus doctr. 2.40.60.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteChrésima. Exemplarische Studien zur frühchristlichen Chrêsis
EditorMarkus Mülke
Pagine165-194
Numero di pagine30
VolumeBand 138
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Serie di pubblicazioni

NomeUNTERSUCHUNGEN ZUR ANTIKEN LITERATUR UND GESCHICHTE

Keywords

  • chêsis
  • monoteismo pagano
  • pagan monotheism
  • usus iustus

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Usus iustus e 'monoteismo pagano'. Suggestioni storico-religiose a partire da Augustinus doctr. 2,40,60.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo