Usseglio, località Andriera, Il masso inciso Ròch di Gieugh: documentazione e nuove scoperte

Angelo Eugenio Fossati, Rubat Borel Francesco, Arcà Andrea, Mennella Giovanni

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L'articolo riassume le ricerche instraprese su una roccia incisa nel Comune di Usseglio (TO) dove sono osservabili, oltre ad incisioni rupestri di varie tipologie (soprattutto pediformi e coppelle) anche figure di guerrieri ed un iscrizione in caratteri latini dove si può leggere la parola IOVI
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Usseglio, Andriera, The engraved boulder Ròch di Gieugh: documentation and new discoveries
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)289-293
Numero di pagine5
RivistaQUADERNI DI ARCHEOLOGIA DEL PIEMONTE
Volume2017
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Giove
  • Incisioni rupestri
  • Iscrizioni rupestri latine
  • Pediformi
  • Protostoria
  • Usseglio

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Usseglio, località Andriera, Il masso inciso Ròch di Gieugh: documentazione e nuove scoperte'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo