[Usefulness of the stereo-electroencephalographic chronic exploration in epilepsy]

Gabriella Colicchio, A Gentilomo, Pietro Pola, M. Scerrati

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Tra le molteplici espressioni elettroencefalografiche che si riscontrano in forma intercritica o critica nei pazienti epilettici, frequentemente ritroviamo sia anormalità ricorrenti in modo sporadico, apparentemente occasionale, ed a distribuzione topografica variabile, sia fenomeni stabili nel tempo e nella loro topografia.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] [Usefulness of the stereo-electroencephalographic chronic exploration in epilepsy]
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)320-327
Numero di pagine8
RivistaRIVISTA DI NEUROLOGIA
Volume43
Stato di pubblicazionePubblicato - 1973
Pubblicato esternamenteYes

Keywords

  • Adolescent
  • Adult
  • Cerebral Cortex
  • Electrodes, Implanted
  • Electroencephalography
  • Epilepsy
  • Evoked Potentials
  • Eye Movements
  • Female
  • Gyrus Cinguli
  • Hippocampus
  • Humans
  • Male
  • Middle Aged
  • Sleep, REM
  • Stereotaxic Techniques

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '[Usefulness of the stereo-electroencephalographic chronic exploration in epilepsy]'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo