Uomini, paternità e lavoro: la questione della conciliazione dal punto di vista maschile

Maria Letizia Bosoni

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]I processi di trasformazione dell’identità, sia maschile che femminile, e i cambiamenti strutturali che interessano il contesto familiare e lavorativo nella società contemporanea impongo una riflessione circa le modalità di vivere ed esprimere la paternità e il ruolo dei cosiddetti “nuovi padri”. A fronte di tali trasformazioni una delle sfide che appare quanto mai rilevanti è quella che riguarda il complesso rapporto tra la sfera familiare e il lavoro. In tale scenario risulta di particolare interesse considerare come i padri ridisegnino la loro identità di genitore, partner e lavoratore, integrando in modo dinamico i diversi contesti di vita. In questo articolo affronterò, attraverso l’analisi di letteratura sia nazionale che internazionale, il tema della trasformazione della paternità sotto tre punti di vista: la riflessione sull’identità maschile (attraverso il contributo offerto dai men’s studies), i cambiamenti nel ruolo paterno e le politiche a sostegno della paternità.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Men, fatherhood and work: the issue of conciliation from a male point of view
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)63-86
Numero di pagine24
RivistaSOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI
Volume14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • fathers
  • identity
  • lavoro
  • paternità

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Uomini, paternità e lavoro: la questione della conciliazione dal punto di vista maschile'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo