Untitled

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Gennaio 2008. A Roma, con Eugenia Scabini per un convegno. Mai, se possibile, perdere l’occasione di una mostra, sempre, come si dice, che ne valga la pena. Peraltro non pochi convegni non la valgono. Ecco il caso all’opera. In occasione della riapertura del Palazzo delle Esposizioni Oliver Wick, in collaborazione con Katy Spurrell, presenta un vero avvenimento: la ricerca pittorica di Mark Rothko. Non possiamo mancare; con noi i nostri coniugi. In breve tempo ciascuno è di fronte alle opere; sì, un viaggio personale fondato però su un’unica materia: il quadro, la sua presenza quasi tattile (lo vorresti proprio toccare per sentirlo), la sua luce, i suoi colori. È questo che modella il sentimento. Non tutti i quadri peraltro rispondono; il dialogo avviene infatti attraverso il sostare e il lasciarsi penetrare: rimirare per sentire, per provare sentimenti anche contrastanti, sempre che a questa opportunità, venata di pericolo, venga lasciato spazio.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Untitled
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa generatività nei legami familiari e sociali. Scritti in onore di Eugenia Scabini
EditorR. Rosnati
Pagine265-275
Numero di pagine11
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • generatività
  • modello relazionale simbolico
  • pittura

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Untitled'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo