Unità del divino e unicità del principio: aspetti della rappresentazione dell' 'altro'

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

The present contribution aims at focusing on a specific aspect of the question "The 'One' and the 'many'. Representing the divine in the Late Antiquity". The unitarian face (still improperly defined as 'monotheistic' in recent studies) by the which the pagan 'theologies' of the second Hellenism used represent the divine lends itself to a pecular use, within a comparison opposing three groups between the II and IV century A.C. : the 'Pagans', the Christians of the Great Church, and the Gnostics.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Unity of the divine and uniqueness of the principle: aspects of the representation of the 'other'
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)179-195
Numero di pagine17
RivistaANNALI DI SCIENZE RELIGIOSE
Volume8
Stato di pubblicazionePubblicato - 2003

Keywords

  • unicità
  • unità

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Unità del divino e unicità del principio: aspetti della rappresentazione dell' 'altro''. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo