Abstract

[Ita:]Il libro nasce sulla scorta di una ricerca pluriennale sul rapporto tra neuroscienze cognitive e didattica, esprime la riflessione sulle esperienze di sviluppo professionale degli insegnanti e dei dirigenti incontrati in quasi vent’anni di formazione, esplicita il modo di pensare la scuola sotteso al paradigma didattico degli EAS (Episodi di Apprendimento Situato). Il risultato è una riflessione che si muove tra didattica e pedagogia scuola, organizzazione ed educazione, progettazione e valutazione e ricolloca attualizzandola la lezione di alcuni grandi maestri. Quella che viene indicata è una scuola del fare, che trova nell’innovazione la strategia più efficace per non smarrire il valore della tradizione e in cui i tre verbi “prevedere-produrre-riflettere” divengono il ritmo ternario del pensare e dell’agire dell’insegnante.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] A school idea
Lingua originaleItalian
EditoreScholé - Morcelliana
Numero di pagine136
ISBN (stampa)9788828400110
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • didattica
  • pedagogia della scuola

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Un'idea di scuola'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo