Una corda sospetta: reti per prevenire il suicidio

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L'articolo propone la dettagliata analisi di un caso reale, in cui vi è stata l'attivazione informale di una rete di fronteggiamento, grazie a cui è stata possibile un'azione di prevenzione del comportamento suicidario di una anziana. A partire da tale analisi, vengono discussi alcuni snodi metodologici dell'approccio relazionale di rete: la differenza tra problemi tecnici e problemi di vita, la (relativa) discrezionalità necessaria all'azione relazionale degli operatori sociali, la facilitazione naturale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] A suspicious rope: nets to prevent suicide
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)105-116
Numero di pagine12
RivistaLAVORO SOCIALE
Volume5
Stato di pubblicazionePubblicato - 2005

Keywords

  • integrazione socio-sanitaria
  • lavoro di rete
  • problemi tecnici e problemi di vita
  • rete formale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Una corda sospetta: reti per prevenire il suicidio'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo