Un diamante è per sempre? Collocamento di pietre preziose e responsabilità della banca

Isacco Girardi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

After rejecting the relevance of capital market law, the ruling holds the bank liable for placing diamonds for violating an obligation to protect the client stemming from the general obligation to act in good faith. This obligation to protect is based on the fiduciary relationship between the bank and the client, which in turn is based on the reputation enjoyed by banks as institutions. The note discusses some alternative legal frameworks and joins to the solution offered by the ruling, which is discussed in its systematic foundations.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] A diamond is forever? Placement of precious stones and bank liability
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)90-104
Numero di pagine15
RivistaBANCA BORSA TITOLI DI CREDITO
Volume2022
Stato di pubblicazionePubblicato - 2022

Keywords

  • Affidamento
  • Banca
  • Collocamento di diamanti
  • Prodotti finanziari
  • obblighi di protezione
  • responsabilità

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Un diamante è per sempre? Collocamento di pietre preziose e responsabilità della banca'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo