Un boom al vinile sotto la mole

Gioachino Lanotte

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]“Un boom al vinile sotto la mole” – che prende in considerazione la musica di Fred Buscaglione – si propone come una suggestiva esemplificazione di cosa voglia dire “forzare l’intenzionalità di un documento”, ossia estrapolare da una canzone informazioni e suggestioni che sono rimaste intrappolate in essa anche al di là della volontà dei suoi stessi autori. Nel saggio si dimostra prima di tutto come la musica possa essere ben di più che una “nota di colore” funzionale a ricostruzioni storiografiche comunque perfettamente autonome: come, anzi, se adeguatamente interrogata essa si possa qualificare come fonte privilegiata ed insostituibile.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] A boom in vinyl under the bulk
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl nostro concerto. La storia contemporanea tra musica leggera e canzone popolare
Pagine153-176
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePubblicato - 2005

Serie di pubblicazioni

NomeTesti e pretesti

Keywords

  • anni cinquanta
  • canzone

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Un boom al vinile sotto la mole'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo