Un approccio diadico alla transizione alla genitorialità:uno studio su depressione perinatale e qualità della relazione di coppia.

Emanuela Saita, Sara Molgora, Margherita Novelli, Valentina Fenaroli

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]La ricerca e la pratica clinica evidenziano da tempo l’esistenza di un legame significativo tra il benessere psicologico dei singoli e la qualità della relazione di coppia che li vede coinvolti. Durante la transizione alla genitorialità tale associazione assume particolare rilevanza, soprattutto se si considera l’elevato numero di stressor che caratterizzano questa fase e che possono mettere a rischio il benessere psicologico di madri e padri. La letteratura ha, infatti, evidenziato come la percezione di conflittualità col partner e di mancanza di supporto nella relazione costituiscano fattori di rischio per l’insorgenza di depressione post-partum nelle donne. Per quanto riguarda gli uomini, è stato rilevato come un fattore di rischio per l’insorgenza di depressione perinatale sia rappresentato da una scarsa soddisfazione rispetto alla propria relazione di coppia. Tuttavia, la maggior parte delle ricerche si è focalizzata sulla percezione che i singoli hanno della propria relazione di coppia e solo recentemente l’attenzione si è rivolta al “legame”, quindi ad aspetti di influenza reciproca nella sua percezione e valutazione. Il presente studio - longitudinale in quattro tempi (uno in gravidanza e tre post-partum) - intende verificare, secondo un approccio diadico, se la percezione della qualità della relazione di coppia possa costituire un fattore di rischio/protezione per l’insorgenza di depressione perinatale in un gruppo di 126 coppie primipare. Durante ogni fase ai partner sono state somministrate l’Edinburgh Postnatal Depression Scale e la Dyadic Adjustment Scale. I risultati, ottenuti tramite analisi multilivello, che consentono di valorizzare il punto di vista di entrambi i partner, hanno evidenziato che i padri e madri migliorano il loro benessere nel tempo e che esso è maggiore tanto più i soggetti percepiscono un buon adattamento di coppia. La qualità della relazione di coppia si conferma dunque una potenziale fattore di risorsa per i partner.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] A dyadic approach to the transition to parenting: a study on perinatal depression and quality of the relationship.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteXVI Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Psicologia sezione clinica e dinamica. Volume degli atti, Pisa 19-21 settembre 2014
Pagine156
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014
EventoXVI Congresso nazionale dell'Associazione Italiana di Psicologia (sezione clinica e dinamica) - Pisa
Durata: 19 set 201421 set 2014

Convegno

ConvegnoXVI Congresso nazionale dell'Associazione Italiana di Psicologia (sezione clinica e dinamica)
CittàPisa
Periodo19/9/1421/9/14

Keywords

  • adattamento di coppia
  • depressione perinatale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Un approccio diadico alla transizione alla genitorialità:uno studio su depressione perinatale e qualità della relazione di coppia.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo