Tutori di resilienza. Guida orientativa per interventi psico-educativi

Cristina Castelli (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Lidea di questo libro è nata lavorando con operatori e ricercatori, pio- nieri nell' applicare il concetto di resilienza, in contesti di vulnerabilità ed emergenza, laddove si ha a che fare con pericoli, dolori, gioie e speranze ed è necessario un processo di ripresa. Linteresse verso i bambini e le situazioni che rischiano di interrompere il loro sviluppo ed avere conseguenze sulla loro salute mentale ha portato alla necessità di elaborare tecniche e programmi d'intervento fìnalizzati ad aiutarli ad affrontare nel miglior modo possibile gli esiti di situazioni trau- matizzanti e le avversità vissute. La presente guida è in linea con questo obiettivo; gli autori dei vari capitoli l'hanno concepita come una fonte di idee e di strumenti messi a disposizione per un lavoro psicosociale ed educativo ispirato alla prospet- tiva della resilienza ed alle pratiche che, in questi ultimi anni, sono state validate dalla Fabbrica del Talento! dell'Università Cattolica di Milano. In particolare i diversi capitoli sono dedicati alla presentazione di un ampio ventaglio di strategie d'intervento applicate in diverse situazioni di post-emergenza ultimamente occorse in Italia (Molise, Abruzzo, Emilia e Lombardia) e all'estero (Sri Lanka, Haiti, Cile, Mozambico), dove operano docenti e studenti del master in "Relazioni di aiuto in contesti di vulne- rabilità e povertà nazionali e internazionali" della Facoltà di Scienze della Formazione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Resilience tutors. Orientation guide for psycho-educational interventions
Lingua originaleItalian
EditoreEDUCatt
Numero di pagine227
ISBN (stampa)978-88-6780-002-5
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • Formazione operatori
  • Interventi psico-educativi
  • Resilienza

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Tutori di resilienza. Guida orientativa per interventi psico-educativi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo