Tutela dell'anonimato e diritto all'identità del figlio biologico: verso un vero bilanciamento in concreto?

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L’Autrice si propone di analizzare l’istituto del parto anonimo alla luce delle stratificazioni giurisprudenziali depositatesi, nel tempo, a fronte di un quadro normativo “essenziale” e, ad un tempo, poco flessibile al bilanciamento degli interessi contrapposti di madre biologica e figlio. Attraverso l’analisi, in particolare, delle soluzioni accolte dalla giurisprudenza a fronte del decesso della madre, da un lato, e della sua sopravvenuta incapacità, dall’altro, si scorge uno spiraglio di cambiamento nell’orientamento della Cassazione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Protection of anonymity and the right to identity of the biological child: towards a real balance in practice?
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteI nuovi orientamenti della Cassazione civile
EditorCarlo Granelli
Pagine168-180
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePubblicato - 2022

Keywords

  • diritto all'identità
  • diritto all'oblio
  • parto anonimo

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Tutela dell'anonimato e diritto all'identità del figlio biologico: verso un vero bilanciamento in concreto?'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo