Traiettorie di impoverimento: oltre l'esperienza migratoria

Gian Luca Battilocchi

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Le più recenti stime fornite da ISTAT hanno mostrato un rilevante incremento della povertà assoluta tra le famiglie con almeno un componente straniero; parimenti, i tassi di povertà minorile risultano nel nostro paese significativamente più elevati tra gli stranieri che tra i nativi. In Italia le traiettorie migratorie sembrano dunque intrecciarsi sempre più spesso con carriere di impoverimento, anche per effetto del protrarsi della congiuntura di recessione. Questo lavoro si prefigge di esaminare se e in che misura i principali contributi teorici all’interpretazione dei processi di impoverimento nelle società occidentali risultino utili ed esaustivi per la comprensione delle attuali manifestazioni di fragilità economica delle famiglie di origini straniere. Si richiamano in primo luogo alcuni essenziali apporti della teoria sociologica contemporanea e si introducono quindi elementi di caratterizzazione delle forme di vulnerabilità e delle specifiche traiettorie di impoverimento che hanno investito gli stranieri immigrati nel nostro paese. La pur circoscritta ricognizione condotta induce a prospettare l’opportunità di una più ampia ed articolata rivisitazione, con riferimento alle condizioni della popolazione straniera immigrata, dell’apparato teorico-interpretativo dei fenomeni di deprivazione e di esclusione sociale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Traits of impoverishment: beyond the migratory experience
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteImmigrazione e contesti locali. Annuario CIRMIB 2017
EditorMaddalena Colombo
Pagine151-164
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Immigration, Poverty
  • Immigrazione, Povertà

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Traiettorie di impoverimento: oltre l'esperienza migratoria'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo