Tra sostenibilità ambientale e sicurezza igienico-sanitaria. Tappi in sughero

Angela Silva, Valeria Mazzoleni

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Negli ultimi anni, i criteri della sostenibilità ambientale sono stati applicati più o meno ampiamente in tutti i campi produttivi, grazie anche al supporto della normativa. Nel settore vitivolo si va diffondendo la viticoltura sostenibile, che si caratterizza, tra l'altro,per la riduzione dell'impatto ambientale delle pratiche nel vigneto. Nel settore enologico, l'attenzione è rivolta alla sostenibilità del processo di vinificazione e delle strutture di cantina e dunque alla valutazione del loro impatto ambientale. A questo riguardo, l'OIV ha recentemente individuato i principi generali per la definizione di un protocollo internazionale per il calcolo della produzione di gas serra nell'industria vitivinicola. Nel protocollo, i tappi in sughero vengono presi specificatamente in considerazione per il calcolo del bilancio globale delle emissioni, in quanto rappresentano una specificità del settore vitivinicolo e il loro utilizzo ha un impatto importante nella conservazione sostenibile delle foreste (cfr Risoluzione OIV-CS 431-2011. Principi generali del protocollo Oiv sul calcolo dei gas serra per il settore vitivinicolo).
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Between environmental sustainability and hygienic-sanitary safety. Cork stoppers
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)19-20
Numero di pagine2
RivistaIL CORRIERE VINICOLO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • tappi in sughero

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Tra sostenibilità ambientale e sicurezza igienico-sanitaria. Tappi in sughero'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo