Abstract

[Ita:]La Turchia ha rappresentato un punto di interesse costante per la Santa Sede, anche se nel tempo le relazioni tra questi due soggetti hanno conosciuto fasi e stagioni diverse, con differenti priorità, significati, orientamenti. Costante è rimasta, però, l’attenzione di Roma ad un paese cruciale per il suo ruolo nodale in molte dinamiche contemporanee (dal colonialismo alla Guerra Fredda, dai conflitti mediorientali al fondamentalismo islamico). Il rapporto tra Santa Sede e Turchia costituisce un elemento rilevante della “politica” della Chiesa cattolica, testimoniato dai viaggi compiuti in Turchia da tutti i papi che si sono succeduti dalla seconda metà del Novecento.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Between Rome and Ankara: from John XXIII to Francis
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl Vaticano e la Turchia. Dall'Impero ottomano a Erdogan
Pagine137-158
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Holy See
  • Papacy
  • Santa Sede
  • Turchia
  • Turkey
  • papato

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Tra Roma e Ankara: da Giovanni XXIII a Francesco'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo