Tra il sospiro e l'epigramma. Analisi dell'opera di E.M. Cioran

Mattia Luigi Pozzi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Nel presente elaborato proponiamo un'analisi dell'opera di E. M. Cioran che, obbligando a una torsione e a una simulazione di sviluppo un pensiero che si dilata nella contemporaneità di esplosione, sia in grado di indagarne le profondità celate dallo stile aforistico e la reale cogenza filosofica. Ponendoci ironicamente dal lato del classicismo, abbiamo pertanto proposto una griglia concettuale in grado di corrispondere ai temi centrali della riflessione, e dell'esistenza, cioraniana – quali la noia, l'insonnia, la morte, la sua concezione della trascendenza, la passività – e di mostrare l’originalità della sua nozione di soggetto, anche nella peculiarità del suo désengagement politico.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Between the sigh and the epigram. Analysis of the work of EM Cioran
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-413
Numero di pagine413
RivistaNÓEMA
Volume0
DOI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • Cioran
  • amicizia
  • boredom
  • death
  • désengagement
  • friendship
  • insomnia
  • insonnia
  • morte
  • noia
  • passivity
  • passività
  • politica
  • politics
  • soggettività
  • subjectivity
  • transcendence
  • trascendenza

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Tra il sospiro e l'epigramma. Analisi dell'opera di E.M. Cioran'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo