Tra filosofia e mistica. Tommaso di Gesù

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Il testo Tra filosofia e mistica. Tommaso di Gesù si occupa del pensiero di Tomás de Jesús, ocd (1564-1627) filosofo e teologo mistico spagnolo, rappresentante di spicco della controriforma cattolica e autore di un’imponente Opera Omnia pubblicata postuma a Colonia nel 1684. Il testo è formato da due parti. La prima è un’introduzione con la dottrina filosofica antropologica e mistica di Tommaso di Gesù, la seconda è una silloge tratta da diversi suoi scritti. Al centro della riflessione appare la dottrina della contemplazione che è un atto conoscitivo che impegna l’uomo e le sue facoltà nella ricerca dell’unione con Dio. Sulla scia di Dionigi, Tommaso riprende la via negativa come la via più alta per tentare di accedere a Dio, senza però dimenticare la quasi necessità di conoscere Dio per concetti. Via positiva e via negativa si sostengono e quasi si legittimano reciprocamente, nel tentativo di dire qualcosa di Dio.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Between philosophy and mysticism. Thomas of Jesus
Lingua originaleItalian
EditoreLibreria Editrice Vaticana
Numero di pagine231
ISBN (stampa)978-88-209-7974-4
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009

Serie di pubblicazioni

NomeCollana Testi Mistici

Keywords

  • Filosofia della Religione
  • Philosophy of Religion

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Tra filosofia e mistica. Tommaso di Gesù'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo