Tra canto e colore: ascoltare il corpo famigliare. Prefazione.

Risultato della ricerca: Contributo in libroPrefazione / postfazione / breve introduzione

Abstract

[Ita:]L'incontro tra menti nella stanza di terapia è un fenomeno ricco e complesso, un processo di progressiva sintonizzazione e costruzione di conoscenze condivise. Gli autori di questo libro si propongono di far emergere un nuovo modo di concepire la clinica relazionale, mettendo al centro le forme vitali, la dimensione musicale della relazione terapeutica, la ritmicità degli scambi interpersonali, la funzione generativa e dinamica del campo intersoggettivo e lo stile del terapeuta. L'obiettivo è connettere il paradigma dell'intersoggettività alle forme vitali teorizzate da Daniel Stern, concetto fecondo e innovativo nella sua trasposizione ai setting familiari e di coppia. In questo percorso un ruolo fondamentale è affidato all'attività musicale e al canto, straordinari acceleratori degli spazi d'intersoggettività. Attraverso una riflessione sulle caratteristiche della musica più congeniali al setting psicoterapeutico, gli autori sostengono che il canto congiunto rappresenti la via regia per far emergere e trasformare le forme vitali in terapia. Si approda così al Relational Singing Model, un modello di attività musicale d'insieme nato per promuovere la relazione e la comunicazione e ora proposto nella terapia familiare. Attraverso l'illustrazione del protocollo d'intervento, comprensivo dell'analisi delle strutture musicali concretamente utilizzate, si potranno intuire in vivo le potenzialità trasformative di un approccio centrato sulle forme vitali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Between singing and color: listening to the family body. Preface.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl pentagramma relazionale
EditorC. Meini, G. Ruggiero
Pagine127-136
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • musica
  • pittura
  • psicoterapia
  • strumenti

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Tra canto e colore: ascoltare il corpo famigliare. Prefazione.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo