Tirarsi su le brache da soli. Calvino, Pavese e una lettera inedita a Enzo Noè Girardi (1951)

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il 25 settembre del 1951, Italo Calvino invia a Enzo Noè Girardi una lettera tuttora inedita, oggi conservata nel Fondo Girardi, presso la Biblioteca d’Ateneo dell’Università Cattolica di Milano. Il breve testo, che commenta due articoli di Girardi intorno a Cesare Pavese, pubblicati quello stesso anno su «Vita e Pensiero», consente di indagare il modo in cui Calvino e la casa editrice Einaudi hanno costruito e tutelato la memoria dello scrittore scomparso, nonché il dialogo instaurato dallo stesso Calvino con gli intellettuali del mondo cattolico, in particolare durante la sua collaborazione con la rivista «Cultura e realtà».
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Pull up your breeches yourself. Calvino, Pavese and an unpublished letter to Enzo Noè Girardi (1951)
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)151-165
Numero di pagine15
RivistaTESTO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • Italo Calvino
  • Enzo Noè Girardi
  • Cesare Pavese
  • Modernità letteraria
  • Cultura e realtà
  • Einaudi
  • Marxist culture
  • Novecento
  • Cultura cattolica
  • Cultura marxista
  • Literary modernity
  • History of journals
  • Catholic culture
  • Storia delle riviste

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Tirarsi su le brache da soli. Calvino, Pavese e una lettera inedita a Enzo Noè Girardi (1951)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo