"The Sisters" di James Joyce: strategie linguistiche e narrative.

Geraldina Colombo

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]All'interno di "The Sisters", racconto introduttivo di Gente di Dublino (1914) di James Joyce, si è riconosciuta una strategia narrativa ambigua, che si colloca a metà strada fra realismo e simbolismo. L'attenzione alle tecniche narrative interne si accompagna ad una focalizzazione di alcuni termini chiave (paralysis, simony, gnomon) della short story, che pongono le basi (culturali, antropologiche) della lettura di tutti i rimanenti quattordici racconti di Gente di Dublino.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "The Sisters" by James Joyce: linguistic and narrative strategies.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)77-80
Numero di pagine4
RivistaNUOVA SECONDARIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2007

Keywords

  • Gente di Dublino
  • James Joyce
  • Paralysis, simony, gnomon
  • tecniche di narrazione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di '"The Sisters" di James Joyce: strategie linguistiche e narrative.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo