"Tacciono le leggi tra le armi". La guerra come rinuncia alla ragione in Erasmo da Rotterdam

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Attraverso lo studio dei testi di Erasmo si focalizza l'attenzione sulla concezione della guerra come rnuncia alla ragione. Lo studio è articolato in tre momenti: analisi del rapporto tra guerra e natura dell'uomo, origine della guerra e posizione della Chiesa a tale proposito. Anali della guerra contro i Turchi e valutazione della possibilità di una guerra giusta o inevitabile. Si conclude con l'analisi economica della guerra operata da Erasmo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "The laws in the arms are silent." War as renunciation of reason in Erasmus of Rotterdam
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)271-286
Numero di pagine16
RivistaSTUDI UMANISTICI PICENI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • Erasmo da Rotterdam
  • guerra

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '"Tacciono le leggi tra le armi". La guerra come rinuncia alla ragione in Erasmo da Rotterdam'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo