Sulla confisca di prevenzione come istituto di diritto privato: spunti critici

Alain Maria Dell'Osso

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il saggio muove da alcune recenti tesi dottrinali che suggeriscono una rilettura della confisca di prevenzione comemisura di diritto privato.A sostegno di una siffatta interpretazione si porrebbero, da un lato, le perplessità circa l’effettiva natura preventiva delle misure di prevenzione patrimoniali e, dall’altro, la considerazione della contenuta estensione dell’intervento ablatorio, limitato ai soli “proventi illeciti”, segnale di un’ambizione prettamente restitutoria dell’istituto. Il contributo, pur condividendo l’esigenza di superare la sempre più sfuggente qualificazione preventiva di tale forma di confisca, segnala talune marcate perplessità rispetto alla riconduzione al diritto civile di una misura imposta dallo Stato a un singolo, evidentemente dissenziente, come reazione a una condotta illecita
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] On the confiscation of prevention as an institution of private law: critical points
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)995-1008
Numero di pagine14
RivistaDIRITTO PENALE E PROCESSO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • confisca
  • confisca di prevenzione
  • confiscation
  • misure di prevenzione
  • preventive measures

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Sulla confisca di prevenzione come istituto di diritto privato: spunti critici'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo