Successioni di leggi nel tempo e applicazione della disposizione più favorevole per gli autori di violazioni amministrative

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L'autore critica l'interpretazione dell'art. 1, co. 2, l. 24 novembre 1981 n. 689 fatta propria dalla dottrina e dalla giurisprudenza, secondo le quali -in forza di tale disposizione- non solo non è possibile applicare una norma sanzionatoria amministrativa a fatti commessi prima della sua entrata in vigore (regola già desumibile dall’art. 1, co. 1), ma anche nel senso che all’autore di illeciti amministrativi non si applicano le disposizioni sopravvenute più favorevoli.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Succession of laws over time and application of the most favorable provision for perpetrators of administrative violations
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1339-1344
Numero di pagine6
RivistaIL FORO ITALIANO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2003

Keywords

  • favor rei
  • sanzioni amministrative
  • successione di leggi nel tempo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Successioni di leggi nel tempo e applicazione della disposizione più favorevole per gli autori di violazioni amministrative'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo