Stupidità funzionale e disfunzionale. Introduzione all’edizione italiana di Alvesson, M e Spicer

Giuseppe Scaratti

Risultato della ricerca: Contributo in libroPrefazione / postfazione / breve introduzione

Abstract

[Ita:]Il contributo approfondisce la possibilità/necessità di attivare spazi di riflessione funzionali alla ricognizione ed elaborazione delle opacità, delle oscurità e dei chiaro-scuri connessi ai processi del concreto fare in azione, aprendo occasioni di visione in cui le prestazioni lavorative possono essere riconosciute intersoggettivamente e assumere una forma che le rende riproducibili tra costanti e varianze, ripetizioni e improvvisazioni. È l’antidoto alla stupidità organizzativa che Alvesson identifica nella diffusa mancanza di riflessività, di giustificazione e di ragionamento sostanziale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Functional and dysfunctional stupidity. Introduction to the Italian edition of Alvesson, M and Spicer
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl paradosso della stupidità. Il potere e le trappole della stupidità nel mondo del lavoro
EditorM e Spicer, A. Alvesson
Pagine7-16
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • stupidità funzionale, culture organizzative, approccio critico

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Stupidità funzionale e disfunzionale. Introduzione all’edizione italiana di Alvesson, M e Spicer'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo