Studio preliminare sulle relazioni fra i livelli plasmatici di aminoacidi essenziali e regimi alimentari con basso e alto consumo di proteine animali

Filippo Rossi, Jessica Capraro, Licia Iacoviello, Lucia Fiorentini, Romina Di Giuseppe

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]La minor presenza di aminoacidi essenziali nelle proteine di origine vegetale è nozione da tempo acquisita. Sebbene la aminoacidemia sia influenzata da diversi aspetti metabolici, anche il tipo di proteina ingerita è un potenziale fattore di variazione dei livelli ematici degli aminoacidi essenziali. Questo lavoro ha voluto determinare le concentrazioni plasmatiche in una sottopopolazione dello studio Moli-Sani aventi un basso o alto consumo di alimenti di origine animale. La sperimentazione non ha evidenziato differenze significative nelle concentrazioni plasmatiche di aminoacidi essenziali nei due gruppi alimentari. L’esame dei rapporti fra la concentrazione dei diversi aminoacidi plasmatici ed i fabbisogni fissati dell’OMS non individua differenze fra i due regimi alimentari ma evidenzia come gli aminoacidi solforati, Ile, Leu, His e, in misura minore, il Trp siano proporzionalmente meno presenti rispetto a quanto stabilito dall’OMS e potrebbero divenire limitanti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Preliminary study on the relationships between plasma levels of essential amino acids and dietary regimens with low and high consumption of animal proteins
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)45-47
Numero di pagine3
RivistaADI MAGAZINE
Volume15
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • AMINOACIDI
  • VEGETARIANESIMO

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Studio preliminare sulle relazioni fra i livelli plasmatici di aminoacidi essenziali e regimi alimentari con basso e alto consumo di proteine animali'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo