Strumenti operativi e strategie di contrasto della corruzione alla luce dello standard internazionale ISO 31000 e della teoria dei giochi: il piano triennale di prevenzione della corruzione nelle prime esperienze applicative e le strategie incentivanti nell’utilizzo dei whistleblowing schemes

Giammarco Sigismondi, Salvatore Piccolo

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

The National Anti-Corruption Plan and the Three-year Plan of Prevention of Corruption, inspired to the international risk management standard ISO 31000, differ rather significantly from it. This fact causes some problems in the first detectable application experiences. The regulations introduced by Law 190/2012 also does not take into account the application of incentive strategies in the use of whistleblowing schemes
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Operational tools and strategies to combat corruption in light of the international standard ISO 31000 and game theory: the three-year corruption prevention plan in the first application experiences and incentive strategies in the use of whistleblowing schemes
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)95-134
Numero di pagine40
RivistaJUS
Volume2016
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Anti - corruption measures
  • Public Administration
  • Risk management standard ISO 31000
  • Whistleblowing schemes

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Strumenti operativi e strategie di contrasto della corruzione alla luce dello standard internazionale ISO 31000 e della teoria dei giochi: il piano triennale di prevenzione della corruzione nelle prime esperienze applicative e le strategie incentivanti nell’utilizzo dei whistleblowing schemes'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo