Strategie di coping e coping efficacy nei bambini esposti al conflitto genitoriale: il ruolo dell’attaccamento.

Sarah Miragoli, Elena Camisasca, Paola Di Blasio

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Nell’ambito degli studi sul conflitto genitoriale l’attenzione al rapporto tra rappresentazioni mentali dell’attaccamento, strategie di coping e coping efficacy costituisce un tema poco indagato in letteratura. Il presente studio esplora se e come i diversi Modelli Operativi Interni (MOI) dell’attaccamento dei bambini modulino la relazione tra distress percepito in occasione del conflitto genitoriale, strategie di coping e coping efficacy. I partecipanti sono 182 bambini (87 sicuri, 46 ansioso-ambivalenti e 49 evitanti) di età scolare ed i loro genitori, a cui sono stati somministrati una serie di strumenti (RCTS, CPIC, SIS, CCSC-R1 e SAT). I risultati mostrano l’influenza dei MOI sull’utilizzo delle diverse strategie di coping e sul loro impatto sulla coping efficacy.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Coping strategies and coping efficacy in children exposed to parental conflict: the role of attachment.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)91-111
Numero di pagine21
RivistaATTACCAMENTO E SISTEMI COMPLESSI
Volume1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • attaccamento
  • attachment
  • conflitto genitoriale
  • coping efficacy
  • coping strategies
  • marital conflict
  • strategie di coping

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Strategie di coping e coping efficacy nei bambini esposti al conflitto genitoriale: il ruolo dell’attaccamento.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo