Stare nella situazione: una competenza professionale

Alessandra Augelli

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L’esperienza dei professionisti di cura evidenzia la necessità di imparare a “stare” nella realtà, a non fuggirla, specie quando ci si trova in situazioni difficili e faticose. Partendo da una riflessione sul valore del «qui e ora» in prospettiva fenomenologica, si propongono alcune attenzioni da consolidare nella formazione, contrastando forme di difesa, di fuga e di distanziamento dalla realtà: valorizzare l’esserci più che il fare, coltivare la consapevolezza del limite, curare l’inizio e la fine di una relazione d’aiuto.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Being in the situation: a professional competence
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)41-48
Numero di pagine8
RivistaEncyclopaideia
Volume2011
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • situation, lived experience, limit, training
  • situazione, esperienza vissuta, limite, formazione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Stare nella situazione: una competenza professionale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo