social collaboration. Uno starter kit per l'Enterprise 2.0

Carlo Galimberti (Editor), Fabiana Maria Gatti (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Oggi sempre più le aziende e le organizzazioni si muovono nella direzione di sviluppare sistemi di collaborazione, community management e knowledge sharing. Il vantaggio è quello di favorire lo scambio di conoscenze, stimolare la partecipazione, far circolare idee, aumentare il senso di appartenenza all’organizzazione attraverso l’ascolto; in altre parole, questi sistemi non sono tanto e solo piattaforme tecnologiche o mezzi di comunicazione messi a disposizione dei dipendenti, ma vere e proprie leve per sviluppare committment, engagement e knowledge sharing. Questi sistemi non crescono e non si alimentano da sé: necessitano di una progettualità e di azioni mirate: trascurare aspetti nodali o sottovalutarne alcuni step può comportare il fallimento dell’intero processo o costringere a faticosi recuperi. Da qui l’esigenza di fare chiarezza sui passaggi del processo e avere degli spunti per progettare e agire. Questo lo scopo del presente Starter Kit: dalle esperienze di (7?! Chiedere a Elena il numero definitivo) aziende condivise all’interno di un Innovation Lab promosso da ASAM, attraverso il confronto con la letteratura internazionale, abbiamo ricavato gli elementi per consentire alle organizzazioni di rispondere a 5 questioni strategiche: La definizione degli obiettivi, Sistemi e funzioni di Governance, Criteri per la scelta degli strumenti, Sistemi di motivazione e sostegno alla partecipazione, Metriche per monitorare il successo dell'iniziativa.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] social collaboration. Uno starter kit per l'Enterprise 2.0
Lingua originaleItalian
EditoreMcGraw-Hill Education
Numero di pagine96
ISBN (stampa)9788838691027
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • organizzazione
  • social collaboration

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'social collaboration. Uno starter kit per l'Enterprise 2.0'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo