Siti Internet e social media per la diffusione di un'informazione completa e verificabile in tema di vaccinazioni in una regione d'Italia: l'esperienza di "Vaccinarsi in Lazio".

Stefania Boccia, Gianfranco Damiani, Angelo Maria Pezzullo, Pasquale Cacciatore, Elettra Carini, Vittoria Colamesta, Adriano Grossi, Paolo Parente, Elisabetta De Vito, Paolo Villari, Andrea Poscia, G Adamo, GL D’Alò, Soccio P De, F Kheiraoui, Massimi Azzurra, MB Michelazzo, A Rosso, Palombi Leonardo, Spadea Antonietta

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]INTRODUZIONEVaccinarsi in Lazio è uno dei portali web regionali che ruotano intorno al sito VaccinarSì. Nato dalla collaborazione tra enti, regioni, università, aziende sanitarie locali e società scientifiche, questo sito unisce gli esperti attivi a livello regionale sul tema della protezione vaccinale. Obiettivo di questa iniziativa è fornire ai cittadini e agli operatori sanitari, in particolare della Regione Lazio, un’informazione completa, comprensibile e verificabile, tale da facilitare le decisioni e il confronto su questo tema oltre i luoghi comuni, i miti e la falsa scienza. MATERIALI E METODIIl sito Vaccinarsi in Lazio contiene cinque sezioni principali (Le Vaccinazioni nel Lazio, Scienza e Conoscenza, Info utili, In Evidenza, Contattaci). Il portale si avvale del lavoro di uno staff tecnico (composto prevalentemente da medici in formazione specialistica in Igiene e Medicina Preventiva) e un comitato tecnico-scientifico, oltre alla collaborazione di un panel di esperti di alto valore scientifico. Inoltre, sono state predisposte le pagine facebook™ e twitter™ che rilanciano sui social media i contenuti presenti sul sito.RISULTATISebbene sia in rete solo dall’aprile del 2018, il portale ha pubblicato oltre 100 pagine web su vari aspetti legati alle vaccinazioni. Sono presenti sul sito: una scheda informativa per ogni malattia prevenibile da vaccino e per ogni rispettivo vaccino, una sottosezione vantaggi e rischi reali delle vaccinazioni, una contro la disinformazione e una sui viaggi internazionali. Inoltre nella sezione “Info utili” si trova la pagina sugli ambulatori vaccinali presenti sul territorio, che è stata la pagina web più visitata dopo l’homepage. Infine, il sito aggiorna gli utenti su eventi e notizie di rilevanza nazionale e regionale sul tema vaccinale. CONCLUSIONIVaccinarsi in Lazio s’inserisce nel mondo della corretta informazione sul tema delle vaccinazioni che ha visto impegnati enti, istituzioni ed esperti in un’azione di presidio del web al fine di proteggere i cittadini da decisioni pericolose per la propria salute. In questo contesto, un elemento d’innovazione è dato dalla vicinanza con il territorio che rende più facile cogliere i problemi emergenti e i bisogni formativi della cittadinanza. L’opinione degli autori è che iniziative come questa siano un valido metodo per contrastare il preoccupante fenomeno dello scetticismo verso le vaccinazioni.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Internet sites and social media for the dissemination of complete and verifiable information on vaccinations in a region of Italy: the experience of "Vaccinarsi in Lazio".
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti del 51° Congresso Nazionale della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI) “I primi 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale: il contributo dell’igiene alla salute e all’equità”
Pagine467
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018
Evento51° Congresso Nazionale della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI) “I primi 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale: il contributo dell’igiene alla salute e all’equità” - Riva del Garda Centro Congressi
Durata: 17 ott 201820 ott 2018

Convegno

Convegno51° Congresso Nazionale della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI) “I primi 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale: il contributo dell’igiene alla salute e all’equità”
CittàRiva del Garda Centro Congressi
Periodo17/10/1820/10/18

Keywords

  • vaccini

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Siti Internet e social media per la diffusione di un'informazione completa e verificabile in tema di vaccinazioni in una regione d'Italia: l'esperienza di "Vaccinarsi in Lazio".'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo