«Si capiva al più tanto»: testimonianze e prospettive sulla competenza passiva dell’italiano nelle campagne del Settentrione

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il saggio riporta i risultati di un'indagine sul campo (province di Mantova, Brescia e Verona) riguardante la competenza passiva della lingua italiana doffusa tra i ceti popolari nella generazione nata attorno agli anni Trenta.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] «We understood each other as much as possible»: testimonies and perspectives on the passive competence of the Italian in the northern countryside
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDal manoscritto al web: canali e modalità di trasmissione dell’italiano. Tecniche, materiali e usi nella storia della lingua
EditorE. Garavelli, E. Suomela-Härmä
Pagine451-459
Numero di pagine9
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Competenza linguistica passiva
  • History of the Italian language
  • Passive linguistic competence
  • Storia della lingua italiana

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di '«Si capiva al più tanto»: testimonianze e prospettive sulla competenza passiva dell’italiano nelle campagne del Settentrione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo