Secolarizzazione e pluralismo. I modi di credere come problema etico

Paolo Monti

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]I concetti di pluralismo e secolarizzazione sono centrali nella comprensione delle società democratiche contemporanee. Tuttavia, le loro interpretazioni tradizionali sono messe sempre più in discussione dalla crisi della teoria standard della secolarizzazione e dall'acuirsi dei conflitti culturali e religiosi a oriente e a occidente. La teoria habermasiana della post-secolarizzazione offre basi per articolare un'etica della cittadinanza che meglio affronti le mutazioni che attraversano le società plurali. La consapevolezza riflessiva della co-implicazione pratica con gli altri cittadini è la premessa di alcune obbligazioni fondamentali che i cittadini devono rispettare per trattarsi in modo equo e discorsivo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Secularization and pluralism. The ways of believing as an ethical problem
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteTroppa religione o troppo poca? Cristiani e musulmani alla prova della secolarizzazione
EditorGiovanni Salmeri
Pagine137-148
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Etica della cittadinanza
  • Habermas
  • Pluralismo
  • Secolarizzazione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Secolarizzazione e pluralismo. I modi di credere come problema etico'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo