Scuola e politiche scolastiche nelle situazioni di disagio

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La natura composita e multifattoriale del disagio, la varietà interna del problema, le sfumature sociologiche e psicologiche che lo connotano rendono difficile indicare una definizione univoca del disagio in generale e di quello scolastico in particolare. Una situazione di disagio scolastico va pertanto affrontata in termini non di problema dell’alunno ma di condizione di difficoltà di tutti i componenti del sistema di cui il ragazzo è parte. In tale prospettiva il contributo prende in esame due possibili percorsi fra loro eterogenei dai quali possono originare linee di azione con cui la scuola può prevenire e contrastare il disagio. Il primo attiene all’itinerario normativo che pone a tema l’azione disciplinare e formativa della scuola, con particolare riferimento alle problematiche di bullismo e di disagio socio-relazionale e ambientale. Il secondo esamina la trasformazione profonda che l’introduzione di un sistema nazionale di valutazione e di procedure comparative a livello internazionale sugli standard di apprendimento genera in ordine al paradigma stesso della funzione sociale ed educativa della scuola.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] School and school policies in difficult situations
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa ricchezza delle famiglie
EditorEUGENIA SCABINI, GIOVANNA ROSSI
Pagine95-112
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • desease
  • disagio
  • educational policy
  • politiche scolastiche
  • school
  • scuola

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Scuola e politiche scolastiche nelle situazioni di disagio'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo