Scrivere i movimenti interiori in adolescenza: il diario spirituale come strumento educativo interculturale

Alessandra Augelli

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Nel contesto socio-culturale postmoderno le condizioni di velocità, incertezza e frammentazione ostacolano facilmente la cura della dimensione spirituale. Generalmente vi è una compressione del “tempo per sè” e l'incremento di un tempo orientato alla produttività e questo porta a indebolire l'esercizio della riflessività e la capacità di fermarsi, condizioni necessarie per lo sviluppo della coscienza personale. In questo ultimo periodo legato all'emergenza sanitaria che stiamo attraversando si sta riscoprendo lo spazio della solitudine e della riflessione: il diario, come strumento di scrittura personale può essere significativo, in quanto permette di tenere in equilibio il fare e l'essere, rileggere e riguardare le personali esperienze e dar voce a ciò che si vive inconsapevolmente. La scrittura personale, inoltre, può essere inoltre un elemento trasversale dal punto di vista interculturale e interreligioso, in quanto permette di focalizzarsi sulla dimensione della ricerca spirituale e non tanto sulle risposte di fede, sul processo piuttosto che sul risultato. Attraversando alcuni esempi di scrittura personale e auto/biografica nelle differenti espressioni religiose, si intendono esplorare le radici comuni e gli orientamenti di senso peculiari da promuovere in contesti educativi interculturali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Writing inner movements in adolescence: the spiritual diary as an intercultural educational tool
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)222-230
Numero di pagine9
RivistaNUOVA SECONDARIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • adolescenza, diario, spiritualità, scrittura, intercultura

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Scrivere i movimenti interiori in adolescenza: il diario spirituale come strumento educativo interculturale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo