Schema / Typos. Alcuni appunti sui significati di figura nella teoria cristiana della rappresentazione

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il termine latino figura ha carattere polisemico che lo vede mutare di significato a seconda dei contesti d'uso e lungo i secoli. Il saggio intende enucleare gli aspetti semantici più significativi che il termine assume in relazione alla teoria della rappresentazione cristiana, vale a dire a quel cambio radicale che il pensiero cristiano comportò tanto all’interno della concezione di immagine, quanto delle dinamiche o dei dispositivi della rappresentazione e della visione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Scheme / Typos. Some notes on the meanings of figure in the Christian theory of representation
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)77-87
Numero di pagine11
RivistaMANTICHORA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • concezione figurale
  • teoria della rappresentazione
  • tipologia

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Schema / Typos. Alcuni appunti sui significati di figura nella teoria cristiana della rappresentazione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo