Scelte linguistiche e strategie comunicative nell’autotraduzione tedesca: Ruth Klüger e Wolfgang Hildesheimer a confronto

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Partendo dal parallelismo biografico tra due scrittori di origine tedesca, Ruth Klüger (Vienna 1931-) e Wolfgang Hildesheimer (Amburgo 1916 – Poschiavo 1991), il lavoro intende essere un’analisi linguistico-comparativa fra un testo originale e la sua traduzione, redatti dagli stessi autori. Entrambi di origine ebraica, bilingui (tedesco/inglese), fortemente interessati alla lingua e alle sue peculiarità e potenzialità, i due scrittori si impegnano in un lavoro di auto-traduzione: Ruth Klüger riscrivendo la sua autobiografia del 1992 dal tedesco all’inglese dopo alcuni anni (2001), Wolfgang Hildesheimer traducendo due suoi discorsi (1975, 1984) dall’inglese al tedesco nello stesso anno. Scopo dell’analisi è quello di evidenziare differenze e affinità sia nella scelta del metodo traduttivo, se ad esempio source-oriented o target-oriented, sia nell’uso della lingua tedesca per la versione originale o per la sua traduzione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Language choices and communication strategies in German self-translation: Ruth Klüger and Wolfgang Hildesheimer compared
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAutotraduzione. Obiettivi, strategie, testi
Pagine95-121
Numero di pagine27
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Autotraduzione
  • Ruth Klüger
  • Wolfgang Hildesheimer

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Scelte linguistiche e strategie comunicative nell’autotraduzione tedesca: Ruth Klüger e Wolfgang Hildesheimer a confronto'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo