SANZIONI PER VIOLAZIONE DEL CODICE DELLA STRADA - L'OPPOSIZIONE ALLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONE DEL COD. STRADA POST 2011

Alessandro Dario Cortesi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L'autore analizza criticamente la scelta di estendere il rito del lavoro alle opposizioni alle sanzioni del codice della strada. Egli solleva delle perplessità sull'applicazione di un trattamento diversificato per l'accertamento del superamento dei limiti di velocità tramite la tecnologia Tutor ovvero tramite le annotazioni cronologiche stampigliate sui biglietti autostradali. L'autore si interroga infine sulla necessità di proporre querela di falso per sottoporre a sindacato il verbale di contestazione impugnato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] SANCTIONS FOR VIOLATION OF THE ROAD CODE - OPPOSITION TO SANCTIONS ADMINISTRATIVE FOR VIOLATION OF THE COD. ROAD POST 2011
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)924-930
Numero di pagine7
RivistaGIURISPRUDENZA ITALIANA
Volume2018
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • codice della strada
  • sanzioni amministrative

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'SANZIONI PER VIOLAZIONE DEL CODICE DELLA STRADA - L'OPPOSIZIONE ALLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONE DEL COD. STRADA POST 2011'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo