Sanzioni individuali del Consiglio di Sicurezza, art. 103 della Carta delle Nazioni Unite e rapporti fra sistemi normativi

Pasquale De Sena

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Lo scritto esamina la complessa e dibattuta questione dei rapporti fra ordinamento delle Nazioni Unite, diritto dell'Unione europea e ordinamenti nazionali, con riferimento alle decisioni del Consiglio di Sicurezza in tema di sanzioni "individuali" contro il terrorismo. L'analisi è condotta alla luce dell'articolo 103 della Carta delle Nazioni Unite (che stabilisce la prevalenza degli obblighi derivanti dalla Carta su altri obblighi internazionali) e dei modelli esplicativi, elaborati nella letteratura giuridica internazionalistica riguardo al significato e alla portata di tale disposizione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Individual sanctions of the Security Council, art. 103 of the United Nations Charter and relations between regulatory systems
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSanzioni "individuali" del Consiglio di Sicurezza e garanzie processuali fondmentali
Pagine45-68
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • European Union, European Convention on Human Rights
  • Relations among Legal Systems
  • Targeted sanctions
  • UN Security Council

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Sanzioni individuali del Consiglio di Sicurezza, art. 103 della Carta delle Nazioni Unite e rapporti fra sistemi normativi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo