Rivolte contadine per la difesa di diritti comunitari. Novara nella seconda metà del Quattrocento

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L'articolo affronta la problematica dei rapporti tra città e campagna alla fine del Medioevo analizzando il comportamento di una numerosa comunità agricola intenzionata a difendere le proprie prerogative comunitarie in rapporto al diritto sulle acque per un mulino della comunità, insidiato da cittadini. La rivolta innescò un procedimento processuale di cui si dà ampio conto.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Peasant riots for the defense of community rights. Novara in the second half of the fifteenth century
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLo sguardo lungimirante delle capitali. Saggi in onore di Francesca Bocchi
EditorROSA SMURRA, HUBERT HOUBEN, MANUELA GHIZZONI
Pagine213-229
Numero di pagine17
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Campagne medievali
  • Città-campagna nel Quattrocento
  • Diritti comunitari
  • Lombardia sforzesca
  • Novara
  • Potere e Società
  • Rivolte Contadine
  • diritti sulle acque

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Rivolte contadine per la difesa di diritti comunitari. Novara nella seconda metà del Quattrocento'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo