Rischio di confusione e percezione dei marchi

Sara Alvanini

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La Commissione dei ricorsi sottolinea che il rischio di confusione per il pubblico, tra un marchio di cui è stata richiesta la registrazione comunitaria e uno o più marchi anteriori, deve essere valutato in modo globale, cioè deve esservi un'interdipendenza tra il grado di somiglianza dei marchi e quello dei prodotti o servizi designati. Infatti, un tenue grado di somiglianza tra i prodotti o i servizi designati può essere compensato da un elevato grado di somiglianza tra i marchi e viceversa, ferma restando che i due elementi devono sussistere.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Risk of confusion and perception of brands
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)146-156
Numero di pagine11
RivistaIL DIRITTO INDUSTRIALE
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009

Keywords

  • contraffazione
  • marchio

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Rischio di confusione e percezione dei marchi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo