reti di impresa e teleservizi: interdipendenze e potenzialità di sviluppo

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Una delle caratteristiche portanti della nuova economia dei servizi è la produzione a rete, che mette produttore e utilizzatore nella condizione di costruire insieme il contesto materiale e semantico in cui si svolge l'esperienza di consumo. In questo processo si sovrappongono e si integrano elementi hard (tangibili) con elementi soft (intangibili), superando la tradizionale dicotomia tra beni e servizi. La tecnologia, inoltre, rende possibile accedere a nuovi servizi, personalizzare gli stessi e replicarne l'erogazione, in modo da ridurre il costo unitario della prestazione fornita, aumentandone il valore complessivo. Sono particolarmente significativi in questo campo i servizi di telemedicina in cui grazie alla tecnologia (hard e soft) è consentito il trasferimento di parametri biomedici dal domicilio del paziente allo studio medico, e di telesanità, in cui la tecnologia permette la condivisione di dati e informazioni tra organizzazioni sanitarie.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] business networks and teleservices: interdependencies and development potential
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)61-78
Numero di pagine18
RivistaECONOMIA DEI SERVIZI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • innovazione
  • network
  • nuove tecnologie
  • teledomotica
  • telemedicina
  • teleservizi

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'reti di impresa e teleservizi: interdipendenze e potenzialità di sviluppo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo