Relazioni online e disinibizione tossica: educare alla responsabilità onlife

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]L'articolo riflette sull'odio tre premesse su come interpretare l'odio nel social Web (hate speech online). Innanzitutto vengono chiarite alcune premesse interpretative – e quindi assumere le necessarie posture educative – riguardanti le relazioni sociali nel Web e le modalità di crescita ed affermazione dell’odio. Vengono poi analizzate le caratteristiche dell'ambiente digitale che facilitano la propagazione dell'odio e i processi di disinibizione tossica. Infine, l'autore si interroga da un punto di vista educativo su come prevenire e contrastare le forme di odio online, proponendo di educare al pensiero critico, educare alla responsabilità e affermare un'idea positiva di libertà.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Online relationships and toxic disinhibition: educating onlife responsibility
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)34-43
Numero di pagine10
RivistaOPPINFORMAZIONI
VolumeXLVI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • conflict
  • conflitto
  • hate speech online
  • media education
  • odio online
  • onlife
  • social network

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Relazioni online e disinibizione tossica: educare alla responsabilità onlife'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo