Relazioni idriche e gestione dell’acqua in viticoltura

Stefano Poni, Tommaso Frioni, alberto palliotti, elisa luciani

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]L'acqua è un elemento cruciale nel ciclo vegeto-produttivo della vite e, anche se modesti deficit sono tollerati specie nei vitigni a bacca nera, una carenza può portare a pericolosi scadimenti produttivi e qualitativi. Il global warming sta cambiando l'approccio della gestione idrica, anche nelle aree centro-settentrionali del nostro paese, che deve essere più attenta rispetto al passato. L’acqua è uno dei principali reagenti nel processo di fotosintesi e in numerosi altri eventi biochimici, nonché essenziale per la dissipazione dell'energia in eccesso e per il mantenimento di un corretto turgore cellulare, necessario per la crescita, per i movimenti degli stomi e per il funzionamento dell'apparato radicale. Una sua limitazione può pertanto causare deviazioni nella fisiologia di base con ripercussioni negative sulle performance delle piante.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Water relations and water management in viticulture
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)28-33
Numero di pagine6
RivistaVVQ
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • irrigazione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Relazioni idriche e gestione dell’acqua in viticoltura'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo