Relazione tra attivazione della corteccia prefrontale e meccanismi di appraisal nel riconoscimento emotivo: uno studio fNIRS

Michela Balconi, Maria Elide Vanutelli, E Grippa

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Negli ultimi decenni le neuroscienze hanno mostrato un interesse crescente nello studio della capacità di elaborazione delle emozioni e nella comprensione dei meccanismi neurali che supportano tali processi. Questo contesto scientifico ha contribuito allo sviluppo di modelli esplicativi dell’elaborazione emozionale che spiegano il diverso reclutamento corticale in relazione alla valenza dello stimolo e della lateralizzazione emisferica. Tuttavia resta da chiarire il ruolo esercitato dall’emisfero destro e sinistro nei processi di valutazione, interpretazione e regolazione emotiva, nonché il rapporto che sussiste con meccanismi espliciti di valutazione cognitiva. Scopo del presente studio è quello di indagare la presenza di una possibile relazione sistematica tra variazioni emodinamiche e meccanismi di appraisal associati al riconoscimento di pattern emotivi. I soggetti hanno eseguito un compito di riconoscimento emotivo tramite la presentazione di immagini IAPS, selezionate in base a valenza e arousal. Gli indici emodinamici sono stati rilevati mediante functional Near-Infrared Spectroscopy (fNIRS), al fine di verificare eventuali fenomeni di laterizzazione e coupling interemisferico nel riconoscimento emotivo. Inoltre si chiedeva ai partecipanti di valutare gli stimoli presentati rispetto alla dicotomia valenza-arousal, su scala likert a 5 passi (SAM). L'analisi dei dati, su indici correlazionali, ha mostrato che è possibile associare pattern emodinamici differenti in relazione ai diversi pattern comportamentali di valutazione. Nello specifico si osserva una relazione tra il profilo emodinamico della corteccia prefrontale e la valutazione self-report espressa dai partecipanti per le immagini emotive in relazione alla valenza delle stesse. I risultati mostrano un diverso intervento della corteccia prefrontale nella fase di elaborazione di stimoli emotivi correlabile al profilo di risposta comportamentale valenza-relata.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Relationship between activation of the prefrontal cortex and appraisal mechanisms in emotional recognition: an fNIRS study
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti del «XX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale AIP»
Pagine51
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014
EventoXX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale AIP - Pavia
Durata: 15 set 201417 set 2014

Convegno

ConvegnoXX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale AIP
CittàPavia
Periodo15/9/1417/9/14

Keywords

  • Riconoscimento emotivo
  • fNIRS

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Relazione tra attivazione della corteccia prefrontale e meccanismi di appraisal nel riconoscimento emotivo: uno studio fNIRS'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo